Largo Bartolomeo Parestrello

FYI è un’installazione site specific che si interfaccia con IAQOS, l’Intelligenza Artificiale di Quartiere Open Source, sviluppata dagli artisti Oriana Persico e Salvatore Iaconesi, addestrandola sul quartiere di Tor Pignattara. Se IAQOS interagisce già virtualmente con chi abita il quartiere, FIY vuole darle una forma concreta in uno spazio pubblico delineato e un sistema di luci. Quella che prenderà vita durante FYI sarà una vera chiacchierata in presenza tra gli abitanti della zona, qualcuno in carne ed ossa e qualcuno in dati e circuiti. Un gazebo accoglie al suo interno il pubblico che, tramite un microfono collegato al sistema di controllo, potrà parlare con l’AI che risponderà a sua volta attraverso impulsi e modulazioni luminosi, dialogando così con l’intero quartiere.

Il collettivo sperimenta forme artistiche diverse, dalla performance all’installazione, indagando il rapporto tra tecnologia e umanesimo attraverso l’interazione digitale e sociale.

Nato su impulso di Leonardo Zaccone, coinvolge artisti sempre diversi da progetto a progetto. Per FYI: Stella Passerini, Francesco Guarino, Elena Raimondi.