previous arrow
next arrow
Slider

Parco Giordano Sangalli

 

FINESTRA DIMENSIONALE

Una singolare finestra capace di portare in una moltitudine di luoghi immaginari e reali. L’installazione è una scultura autoportante, composta da una scala che conduce ad una finestra-monitor, surrealisticamente contrapposta al luogo storico che la ospita, di fronte l’Acquedotto Alessandrino.
Osservare le immagini nella finestra può far scaturire sentimenti contrapposti come l’impellente desiderio di fuga dalla propria condizione reale verso luoghi percepiti come migliori, lontani nello spazio e nel tempo o, al contrario, l’ancoraggio al proprio presente, per non addentrarsi in luoghi percepiti come ostili.

 

 

Raffaele Settembre

Raffaele Settembre, classe 1968, è un designer formatosi allo IED e presso la Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni”.
Svolge attività dal 1994 in vari campi quali architettura, design, allestimenti e scenografie digitali, ideando e realizzando spettacoli di teatro e in diverse città d’Italia con l’associazione Orma Fluens di cui è socio fondatore.
Tra gli ultimi lavori, la realizzazione dell’allestimento di “Combustioni” dell’artista Dicò al Museo Vittoriano di Roma.