Spazio Impero Via di Acqua Bullicante, 133

Aereal light works: secondo studio

Aerial light works: secondo studio è l’installazione immersiva con cui Quiet Ensemble prosegue la propria ricerca sulla “luce solida”. Così come Solid light iniziava a sperimentare, Aerial light works: secondo studio costituisce la successiva tappa di lavoro intorno a una tecnica che contiene in sé un concetto meta-fisico: quello che racconta di come la luce possa farsi materia, scolpendo lo spazio e innervandolo di determinazioni immaginifiche e di senso. Architetture semplici prendono forma nella polvere, forme di luce sospese e riflessi randomici in movimento. Un carillon di luce e suono riempie lo spazio vuoto avvolgendo gli spettatori in un ambiente immersivo ed evanescente. 

Quiet Ensemble nasce nel 2009 da Fabio Di Salvo e Bernardo Vercelli. La loro ricerca focalizza la propria ricerca sull’osservazione dell’equilibrio tra caos e controllo, natura e tecnologia, creando soggetti che uniscono quegli elementi che prendono forma dal rapporto tra organico e soggetti artificiali, concentrandosi su elementi insignificanti e meravigliosi, come il movimento di una mosca o il suono degli alberi.