Marciapiede di via di Torpignattara, 13-15/A-33 – Roma.

Le installazioni di Federico Cecchi, disposte lungo Via di Torpignattara, simulano la dimensione del sogno: tre scatole d’artista attraverso la quale il fruitore sperimenta la visione onirica. Luci riflesse e bagliori dorati invitano lo spettatore ad avvicinarsi a Dreambox, ad indagare all’interno della scatola, che rappresenta la propria mente, giocando, disegnando con la luce e sperimentando in maniera cosciente all’interno del proprio sogno lucido.