Garage sottostante l’area pedonale tra via del Pigneto e via Gabrino Fondulo – Roma

Near Death è l’opera realizzata da Diego Labonia per la seconda edizione di RGB. L’installazione è caratterizzata da una serie tubi luminosi in plexiglass sospesi nel vuoto e disposti in maniera circolare, a creazione di un vero e proprio spazio fatto di luce e suono. Il pubblico è invitato ad entrare in questo ambiente luminoso e multisensoriale, che evoca un’esperienza pre-mortem come riportato dalle testimonianze di chi ha vissuto direttamente un’esperienza NDE (Near Death Experience). L’artista non pone una soluzione, ma domande “Cosa c’è prima della nascita? Cosa c’è dopo la vita?”.